Collina Bolognese

È costituita da 5 zone: la prima, bassa sul lato sud, è quella che accoglie all’entrata il visitatore con rose rampicanti di pittospori nani ed erbe aromatiche.
La seconda, sempre sul lato sud, è stata ricostruita a una quota di metri 2,5 oltre il livello originario, per permettere una fruizione più riparata del prendi sole. È contornata da una siepe di rose tappezzanti rifiorenti e cespugli variegati.
La terza esposta in piena ombra sotto un Prunus Pissardi Nigra, è completata da erbacce perenni da ombra e da ortensie a fioritura primaverile.
La quarta, dedicata al manto erboso insieme ai vialetti, rende una nota formale al nuovo impianto.
La quinta è dedicata alla cucina da esterno con perimetro di ciottoli.
A ridosso della parete nord della villa abbiamo predisposto la zona pranzo in pietra naturale su soletta in calcestruzzo e stuccatura tono su tono.

rfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-slide